ServiziMenu principaleHome
Tu sei qui: Home  /  News  /  IL PORTALE EXPORT PLANNING PER I SOCI ACIMGA

Torna a  News

IL PORTALE EXPORT PLANNING PER I SOCI ACIMGA

Come valutare se si è pronti a esportare? Come sapere quali sono i mercati esteri a più alto potenziale? Come scoprire quali saranno le prospettive di vendita per i prossimi 4 anni in uno specifico paese e per un determinato prodotto della filiera? Acimga ha realizzato il portale Export Planning proprio per assistere i soci nell’internazionalizzazione con dati e strumenti utili.

Il portale offre i seguenti strumenti:

  • Export Readiness Assessment: una valutazione immediata, sul modello delle best practice internazionali, sulla prontezza di una PMI di sfruttare le opportunità offerte dall'export, inclusi consigli per individuare qualsiasi punto di debolezza.
  • Market Selection: attraverso la scelta dei criteri a cui voler dare maggior peso, identifica velocemente i mercati export che offrono le potenzialità più ampie per i prodotti e i servizi di riferimento. ​
  • Market Research: due strumenti essenziali per analizzare determinati prodotti e paesi. Attraverso il Reporting tool, selezionando paese e prodotto, si visualizza lo storico delle importazioni del prodotto specifico e le prospettive nei prossimi anni, individuando anche le quote di mercato dei principali paesi. Analytics, invece, attraverso la selezione di un paese esportatore e importatore, mostra storico e previsioni a 4 anni per un determinato bene. Gli strumenti Reporting tool e Analytics possono essere usati per qualsiasi tipo di prodotto. Il sistema prevede categorizzazioni specifiche per i beni realizzati dai produttori di macchine del printing e converting e per la filiera della carta e della grafica.
  • Check list piano estero: uno schema standard con tutti i passaggi da seguire per sviluppare un possibile Piano Estero.
  • "Market Barometer": consente di valutare in tempo reale i risultati dell'attività dell'impresa sui mercati esteri, utilizzando come benchmark le performance dei maggiori paesi competitor.

 

Torna a  News